1968

Marisa Sannia

…..quello che conta per i giovani d’oggi, e per Marisa Sannia,  è esprimersi, cercare un mondo pulito fatto d’amore e di speranza…. (Sergio Endrigo)

 

Presentazione di Corrado Corradi:

La prima volta che ho visto Marisa Sannia al Festival di Sanremo l’ho odiata. Ecco una, mi sono detto, che per il suo bel profilo è capace di portarsi via il primo premio. Non è stato con simpatia che l’ho avvicinata più tardi. Ma appena conosciuta, tutti i pregiudizi sono caduti.

Chi sia Marisa è difficile dirlo: un misto di candore e di furberia, di spontaneità e di ricercatezza. Veste, vive, si atteggia come una ragazza moderna, ma dentro è fatta come una donna dell’Ottocento. E’ di Cagliari ma parla come una toscana. Quando pranza si mette in testa un berretto per tenere a posto i capelli, come certi cocker che mangiano con le orecchie riunite sopra la testa da una molletta. Ama la compagnia ma deve sempre trovare durante la giornata una mezz’ora per sé. Lo stesso fa quando va a Cagliari, dove i momenti più belli li passa in una piccola cala che conosce soltanto lei.

Quando vive in albergo si fa servire i pasti in camera. Si porta dietro una montagna di prodotti di bellezza che non usa mai, ma dispone in bell’ordine nel bagno. La sera per addormentarsi non ha bisogno di leggere. Sta cinque minuti sul fianco sinistro “per pensare”. Poi dice “adesso dormo” e si volta sul fianco destro. E dorme.

Da quando a sei anni andava a scuola, è abituata a girare sola. Non ha bisogno di accompagnatori, sa cavarsela da sé.

Qui a Roma quando vedono avanzare la sua figuretta snella sulle lunghe gambe chiuse nei pantaloni, le dicono: “sei come la primavera!”. Poi, visto che lei tira dritto col naso in aria, aggiungono: “la primavera è passata, arriva l’estate…”.

Tracce
  • Casa bianca +
  • Sono innamorata (ma non tanto) +
  • Non è questo l'addio +
  • Quando torni +
  • Una cartolina +
  • Sarai fiero di me +
  • Tutto o niente +
  • Gli occhi miei +
  • E se qualcuno si innamorerà di me (La playa) +
  • Lo sappiamo noi due +

Titolo

Casa bianca

Autore/i

Don Backy / La Valle

Anno di pubblicazione

1968

Album

Marisa Sannia

Brano n.

1

Titolo

Sono innamorata (ma non tanto)

Autore/i

Bardotti / Endrigo

Anno di pubblicazione

1968

Album

Marisa Sannia

Brano n.

2

Titolo

Non è questo l'addio

Autore/i

Endrigo

Anno di pubblicazione

1968

Album

Marisa Sannia

Brano n.

3

Titolo

Quando torni

Autore/i

Lauzi

Anno di pubblicazione

1968

Album

Marisa Sannia

Brano n.

4

Titolo

Una cartolina

Autore/i

Endrigo

Anno di pubblicazione

1968

Album

Marisa Sannia

Brano n.

5

Titolo

Sarai fiero di me

Autore/i

Migliacci / Zambrini / Bacalov

Anno di pubblicazione

1968

Album

Marisa Sannia

Brano n.

6

Titolo

Tutto o niente

Autore/i

Endrigo

Anno di pubblicazione

1968

Album

Marisa Sannia

Brano n.

7

Titolo

Gli occhi miei

Autore/i

Mogol / Donida

Anno di pubblicazione

1968

Album

Marisa Sannia

Brano n.

8

Titolo

E se qualcuno si innamorerà di me (La playa)

Autore/i

Pace / Barouh / Van Wetter

Anno di pubblicazione

1968

Album

Marisa Sannia

Brano n.

9

Titolo

Lo sappiamo noi due

Autore/i

Bardotti / Endrigo

Anno di pubblicazione

1968

Album

Marisa Sannia

Brano n.

10

Gli altri album