1993

Sa Oghe de su Entu e de su Mare

“La voce del vento e del mare,  suoni, parole, musica e canzoni che nascono dalle poesie di un poeta della mia terra, la Sardegna. Un poeta Logudorese del primo ‘900, nato e vissuto a Desulo, Antioco Casula – detto Montanaru – che io amo molto.

Ho cominciato a leggere le sue poesie inseguendo le parole di una ninnananna che mi era rimasta impressa tempo fa. Ero incantata da quei versi semplici, pieni di sentimento, voglia di libertà, di solitudine. Questa lingua antica, ma familiare, misteriosa, carica di sensualità, mi affascinava e mi coinvolgeva nel ricordo di cose lontane, dimenticate, che tenevo nascoste dentro il cuore. Mi affascinava e nello stesso tempo mi intimoriva, provavo quasi pudore a pronunciarle; ho pensato che solo cantando avrei potuto vincere il mio pudore e liberare le emozioni.

Così sono nate queste canzoni, dalla mia chitarra e dalla sensazione che, parola per parola, mi provocavano quei versi. La scelta tra le poesie di Montanaru è stata solo sentimentale, ho preferito quelle che più esprimevano i sentimenti semplici dell’animo umano, con un linguaggio spontaneo, ingenuo, pieno di calore e musicalità.

La lingua è il mondo, dice qualcuno, io l’ho riscoperta attraverso la poesia e ho capito quale grande eredità mi avevano lasciato i miei genitori, che nulla possedevano se non la loro lingua.”

Tracce
  • It èst sa poesia (Cosa è la poesia) +
  • Istasera un' organittu (Serenata d'inverno) +
  • Èst una notte 'e luna (Notte di luna) +
  • Tocca, barchitta mia! (Barchetta) +
  • Ninna nanna de Anton'Istene (Ninna nanna) +
  • Baju Isteddadu (Baio Stellato) +
  • Bides tue su mare (Lo vedi il mare) +
  • Ninna nanna a cantare (Ninna nanna da cantare) +
  • A unu piseddu (A un ragazzino) +
  • Ierru (Inverno) +
  • Sa morte 'e s'ilighe (La morte dell'elce) +

Titolo

It èst sa poesia (Cosa è la poesia)

Autore/i

Marisa Sannia

Anno di pubblicazione

1993

Album

Sa Oghe de su Entu e de su Mare

Brano n.

1

Titolo

Istasera un' organittu (Serenata d'inverno)

Autore/i

Marisa Sannia

Anno di pubblicazione

1993

Album

Sa Oghe de su Entu e de su Mare

Brano n.

2

Titolo

Èst una notte 'e luna (Notte di luna)

Autore/i

Marisa Sannia

Anno di pubblicazione

1993

Album

Sa Oghe de su Entu e de su Mare

Brano n.

3

Titolo

Tocca, barchitta mia! (Barchetta)

Autore/i

Marisa Sannia

Anno di pubblicazione

1993

Album

Sa Oghe de su Entu e de su Mare

Brano n.

4

Titolo

Ninna nanna de Anton'Istene (Ninna nanna)

Autore/i

Marisa Sannia

Anno di pubblicazione

1993

Album

Sa Oghe de su Entu e de su Mare

Brano n.

5

Titolo

Baju Isteddadu (Baio Stellato)

Autore/i

Marisa Sannia

Anno di pubblicazione

1993

Album

Sa Oghe de su Entu e de su Mare

Brano n.

6

Titolo

Bides tue su mare (Lo vedi il mare)

Autore/i

Marisa Sannia

Anno di pubblicazione

1993

Album

Sa Oghe de su Entu e de su Mare

Brano n.

7

Titolo

Ninna nanna a cantare (Ninna nanna da cantare)

Autore/i

Marisa Sannia

Anno di pubblicazione

1993

Album

Sa Oghe de su Entu e de su Mare

Brano n.

8

Titolo

A unu piseddu (A un ragazzino)

Autore/i

Marisa Sannia

Anno di pubblicazione

1993

Album

Sa Oghe de su Entu e de su Mare

Brano n.

9

Titolo

Ierru (Inverno)

Autore/i

Marisa Sannia

Anno di pubblicazione

1993

Album

Sa Oghe de su Entu e de su Mare

Brano n.

10

Titolo

Sa morte 'e s'ilighe (La morte dell'elce)

Autore/i

Marisa Sannia

Anno di pubblicazione

1993

Album

Sa Oghe de su Entu e de su Mare

Brano n.

11

Gli altri album

Recensione di Rock Star

La rivista musicale nel Febbraio 1995 ha pubblicato la seguente simpatica recensione dell’ album.