Rosa de Papel

Questa è la copertina di un bellissimo copione, scritto da Marisa,  per uno spettacolo che doveva essere da lei cantato,  sulla base delle canzoni di "Rosa de Papel", e recitato tra lei ed un Garcia Lorca rappresentato da un attore, che racconta spezzoni della sua vita e della sua poetica. Lo spettacolo è stato messo in scena da Marisa solo una volta, a Roma nel Luglio 2007, e in via solo sperimentale, una specie di anteprima provata molto poco. Nel copione, oltre alle lunghe parti recitate intervallate dalle canzoni, Marisa aveva previsto anche inserimenti di altre musiche, che non sappiamo bene come e dove sarebbero state eseguite. Abbiamo trovato il "Tango suite n°1" di Astor Piazzolla, la canzone "Solamente una vez" del poeta messicano Augustin Lara, "Veinte anos" di Maria Teresa Vera, "Vuelvo al sur" con musica di Piazzolla e testo di Fernando Solanas (colonna sonora del film "Sur" del 1988). Tutto questo a ulteriore riprova della grande passione di Marisa in quel suo periodo per la musica ispanico/sud americana. Il copione originale era rimasto comunque ancora non ben definito in tutte le sue parti, e pertanto è stato ripreso e rianalizzato.